L'ANIMA DI UN PERSONAGGIO

 

“Come lavorare sul ruolo e lo status"

 

Tanti sono gli elementi che muovono un personaggio e che fanno di lui o lei il vero motore drammaturgico e per avere questa consapevolezza in scena è necessario conoscere del nostro personaggio il ruolo e lo status.

Il fuoco del lavoro è incentrato sulla differenza tra Ruolo (il sembrare) e Status (l’essere), sulla diversità tra il rango e la capacità.

Esempio alto è Otello.

Il Moro è il capitano e Iago è il suo alfiere ma dietro due soldati ci sono gli uomini con le loro passioni ed è qui che lo status diventa determinante perché l’odio di Iago riesce a mettere in moto una serie di meccanismi che il ruolo di Otello non riescono a fermare. Su questo noi lavoreremo, sulla differenza tra i due momenti dell’uomo ma a noi interessano i due momenti di un personaggio.

Qual è il ruolo e il rango di un personaggio?

Qual è lo status di un personaggio? I due momenti coincidono? A volte no.

Ci può essere un giullare con lo status più alto di quello del re? Si.

Così come è l’odio di Iago verso Otello ad essere motore della storia scopriremo anche noi (molto più modestamente) come il sentire dei protagonisti sia più importante dell’apparire.

.

 

Mico Pugliares

nasce in Sicilia nel 1967 e vive in Lombardia…pensa un poco. Si laurea in Scienze Politiche e dopo essere stato musicista per più di dieci anni nel 2002 decide di dedicarsi al Teatro. Comincia studiando alla scuola di Improvvisazione di Milano “Teatribù” e alla fine del triennio diventa insegnante e attore nella compagnia professionisti di Teatribù. Studia contemporaneamente recitazione al Teatro della Cooperativa di Milano con Renato Sarti e si forma tra gli altri con Emma Dante, Alessandra Faiella. Prosegue gli studi sull’improvvisazione teatrale con alcuni dei più importanti docenti internazionali. Dal 2005 insegna tecniche di improvvisazione teatrale e recitazione a Teatribù e collabora con scuole di improvvisazione teatrale e di recitazione in Italia e all’estero. E’ Direttore Artistico di Teatribù di Milano ed è ideatore de “Il parassita”. Ha recitato in spettacoli di improvvisazione teatrale in tutta Italia, in Europa e negli Stati Uniti ed ha partecipato inoltre come attore a varie produzioni del Teatro della Cooperativa di Milano. E’ stato diretto anche da Franco Pero e da Marco Di Stefano, scrive e interpreta vari testi tra i quali “Il pantano” in scena al Piccolo teatro di Milano e collabora con La Confraternita del Chianti. Partecipa al film “L'impresa” di F. Favarolo, al video-clip dei Blue Beaters “Messico e nuvole” e ad alcune campagne di pubblicità. Ha recitato in numerosi e importanti teatri tra i quali il Piccolo Teatro di Milano (Le gazzelle - OUTIS), il Teatro Valle di Roma, il Teatro Due di Parma, il Teatro Stabile Duse di Genova, ha partecipato al Mittelfest in Friuli, al Festival internazionale di narrazione ad Arzo in Svizzera. Ha preso parte a vari festival di Improvvisazione teatrale in Europa e negli USA.

mico.jpg

Questo form è solo per informazioni e non per le iscrizioni!

Associazione culturale Cantiere 

Via Piave 31/6 42020 quattro castella - C.F. 91184470358